venerdì 18 ottobre 2013

A ISOLA DELLE FEMMINE I RISTORATORI PAGANO LO SPAZZINO

Un netturbino “privato” per spazzare e ripulire buona parte del lungomare di Isola delle Femmine, da settimane nel degrado. A promuovere l’iniziativa, pagando un operaio per fare le pulizie in via Palermo e piazza Pittsburgh, i titolari della piattaforma “La Rosa dei Venti” Settimo e Calogero Vasta, che hanno coinvolto anche tutti gli altri esercenti della zona. Lo spazzino si chiama Luca Luinetti, ha 25 anni e indosserà una maglietta rossa, sponsorizzata dai pub e  dai ristoranti  di via Palermo e piazza Pittsburg. La prima bonifica straordinaria partirà sabato. Dalle 8 alle 17 scenderanno in strada, muniti di scope e palette, assieme a Luinetti, anche gli esercenti che hanno lanciato l’iniziativa. Poi, l’operatore ecologico continuerà la sua attività su incarico degli esercenti due volte a settimana d’inverno, il  lunedì e il venerdì e d’estate tre volte a settimana. «Noi gestori e proprietari delle attività della via Palermo e di piazza Pittsburgh -  spiega Calogero Vasta – ci stiamo sobbarcando le spese e gli oneri della  pulizia ma provvederemo anche alla potatura degli alberi. Compreremo anche alcune fioriere da sistemare su questa parte del lungomare. Vogliamo dare il nostro contributo per abbellire il nostro magnifico paese di Isola delle femmine». (i.n.)  
fonte La Repubblica Palermo.it

Nessun commento:

Posta un commento